Il Mare International Bookshop

Carrello

Il tuo carrello è vuoto

facebook
Facciamo amicizia?

7 giorni

Itaca e oltre

i luoghi del ritorno e della fuga in un viaggio attraverso alcuni grandi temi della nostra cultura

di Magris Claudio

304 pagine ISBN: 978881167453
Anno di pubblicazione: 1999

In questa raccolta di saggi brevi, Claudio Magris insegue e analizza le due grandi, antitetiche direzioni del viaggio – essenziale, culturale e politico – contemporaneo: il ritorno e la fuga, la conquista e la dispersione dell'identità, la continuità e la metamorfosi dell'individuo. Attraverso l'indagine di grandi autori – da Svevo a Musil, da Ibsen a Flaubert, da Mann a Walser, da Singer a Borges – Magris rivive la disgregazione di un'idea armoniosa del mondo con i beni e i mali ch'essa comporta, le nuove strade ch'essa apre e le insidie di cui le cosparge. Il dialogo con i temi del pensiero contemporaneo si affianca al confronto con la condizione storica, l'interpretazione letteraria si alterna alla testimonianza autobiografica e all'intervento politico, l'osservatorio del moralista distaccato si salda all'impegno personale nelle grandi tensioni ideali del presente, l'ambiguità e la reticenza della letteratura s'intrecciano alla chiarezza etica. Il taglio obliquo del saggio sceglie la via indiretta per dissimulare ma anche soprattutto per dire – con tutta l'incertezza e la discrezione imposte dall'ora storica – l'irriducibile esigenza di una verità provvisoria.

Lo trovi in: LIBRI > LETTERATURA ITALIANA


Sharing



Se hai scelto questo articolo allora sei interessato anche a:

Omero al faro
Omero al faro

Rando Mimmo

Aggiungi al carrello

euro 16.00

48 ore
Uomo isola
Uomo isola

Ponturo Emanuele

Aggiungi al carrello

euro 14.00

48 ore
Scelta
Scelta

Dozzini Giovanni

Aggiungi al carrello

euro 17.00

48 ore
Racconti alla deriva
Racconti alla deriva

Cavalli Aldo Vittorio

Aggiungi al carrello

euro 12.00

48 ore


the history of the querina