Il Mare International Bookshop

Carrello

Il tuo carrello è vuoto

facebook
Facciamo amicizia?

48 ore

ODAS Italia 1 laboratorio marino d'altura in Mar Ligure

il progetto ed il gruppo di ricerca

di Siccardi Antonio, Montanari Antonella

48 pagine ISBN: 97888CNR0000
Anno di pubblicazione: 1997

Il laboratorio marino d'altura, basato sulla piattaforma ODAS Italia 1, costituisce un tipico esempio di valorizzazione di una struttura mediante la quale vengono sviluppate ricerche multidisciplinari nel settore dell'ambiente e delle tecnologie marine. La boa è nata come strumento per l'acquisizione dei soli dati meteorologici. Successivamente la sua dotazione strumentale è stata sviluppata per farne un punto di raccolta di parametri meteo-marini e biologici di interesse per la conoscenza dell'ecosistema. Peculiarità di questa boa sono la sua tipologia strutturale ed il suo posizionamento. La prima la rende particolarmente stabile alle azioni di "disturbo" del moto ondoso, conferendole una notevole stabilità di piattaforma; la seconda la rende interessante sia perché in mare aperto, ove l'ambiente si può considerare indisturbato, sia perché posizionata in zona di picchi ed elevati gradienti, su un fondale di 1270 m, ove sembrano esistere significativi fenomeni di upwelling. Le attività condotte richiedono la disponibilità periodica di un mezzo navale di supporto di adeguate caratteristiche, nonché di personale di elevata, specifica professionalità. Il CNR ha finora messo a disposizione, per le operazioni di maggior impegno, il mezzo navale idoneo, la N/O Urania, impiegata anche per caratterizzare la zona di mare ove è posizionata la boa ODAS Italia 1. Riteniamo che senza la continua attenzione del Settore Attività Oceanografiche del CNR non si sarebbero conseguiti in passato importanti risultati né si potrebbe proseguire in futuro una così valida e strategica iniziativa sperimentale. Va peraltro tenuto presente che sul Mediterraneo va sempre più consolidandosi l'interesse della Unione Europea a favorire azioni concertate, finalizzate a conseguire una migliore conoscenza e preservazione dell'ambiente marino ed a sviluppare le relative tecnologie di supporto. La boa ODAS Italia 1 rappresenta un punto di osservazione privilegiato ed una importante risorsa attorno alla quale possono concretizzarsi progetti di ricerca e realizzazioni di sicuro interesse per i Paesi prospicienti il Bacino Mediterraneo. - The open sea laboratory based on the ODAS Italia 1 buoy is a typical case of rational use of a facility for multidisciplinary research on marine environment and technologies. The buoy was first designed for meteo data acquisition. It was then equipped a/so to collect information on meteo-marine as well as biological parameters and gain more insight on the ecosystem. The buoy has a unique structure and location: it is particularly stable against strong waves and, owing to its open sea location, it offers a very interesting vantage point on the open sea environment, where the effect of human activities is supposed to be negligible. In addition, the sea bottom in the area, 1270 m deep, shows peaks and strong gradients, and significant upwelling phenomena are expected. A duly equipped support vessel and qualified staff are required for the type of activities carried out on the buoy. The Italian National Research Council (CNR) has provided for a suitable vessel, the Research Vessel Urania, which is also employed to characterize the sea area where the ODAS Italia 1 buoy is positioned. Without the constant attention of CNR 's Oceanographic Activity Dept. none of the important results so far achieved could have been obtained, nor would it be possible to continue such a va/uable and strategic experimental activity in the future. The European Union is increasingly interested in promoting concerted actions for the Mediterranean with the purpose of enhancing our knowledge about the marine environment to better protect it and develop appropriate support technologies. ODAS Italia 1 offers a privileged vantage point and a valuable resource for the implementation of research projects of sure interest to ali the other countries along the Mediterranean Basin.

Lo trovi in: LIBRI > OCEANOGRAFIA


Sharing



Se hai scelto questo articolo allora sei interessato anche a:



carte nautiche
Istituto idrografico della marina carte nautiche
Shom carte nautiche
Imray carte nautiche
Carte nautiche ammiragliato britannico
casa editrice il mare Libreria Internazionale
-
-
il marinaio e il monaco
marineria dell'elba vanagolli