Il Mare International Bookshop

Carrello

Il tuo carrello è vuoto

facebook
Facciamo amicizia?

7 giorni

Vero traditore

il ruolo documentato di Ultra nella guerra del Mediterraneo

di Santoni Alberto

378 pagine ISBN: 978884253329
Anno di pubblicazione: 2005

«Ultra, un legittimo strumento di guerra, fu allo stesso tempo il vero traditore della Marina Italiana». La sigla Ultra indica l'organizzazione britannica costituita durante la guerra a Bletchley Park nel Buckinghamshire e preposta all'acquisizione di notizie attraverso la decrittazione dei radiomessaggi nemici. Nell'immaginario collettivo Ultra è stata la macchina che ha decodificato le trasmissioni di Enigma, il codice segreto tedesco, ma da queste pagine emerge un'altra verità: i più colpiti dell'attività dell'intelligence britannico furono proprio i comandi italiani, quelli della Marina in particolare. Santoni è stato il primo storico a determinare quali furono l'efficacia e gli effetti dell'Ultra quantificandone l'importanza nelle singole battaglie navali nel Mediterraneo. La documentazione emersa dagli archivi britannici getta nuova luce su una serie di tragici avvenimenti che videro impegnata la nostra Marina, da Capo Matapan alle battaglie dei convogli: nessun tradimento bensì una superiorità tecnico-scientifica da parte nemica che fu sottovalutata dal comando italiano.

Lo trovi in: LIBRI > MARINA MILITARE STORIA


Sharing



Se hai scelto questo articolo allora sei interessato anche a:



carte nautiche
Istituto idrografico della marina carte nautiche
Shom carte nautiche
Imray carte nautiche
Carte nautiche ammiragliato britannico
casa editrice il mare Libreria Internazionale
-
-
il marinaio e il monaco
marineria dell'elba vanagolli