Atlante italiano delle ferrovie in disuso

Atlante italiano delle ferrovie in disuso

Marcarini Albano, Rovelli Roberto


  • Disponibile in 48 ore
  • Possibilità di reso entro 10 giorni lavorativi
  • Transazione sicura con carta di credito, Paypal o bonifico bancario
  • Spedizione tracciata con SDA

€ 25,00
Questo atlante vede la luce dopo un intenso lavoro di documentazione, grazie alla collaborazione dell'Istituto Geografico militare di Firenze. È la prima opera completa riguardante lo stato del nostro patrimonio ferroviario statale e in concessione con le prospettive per il suo recupero. Il volume riguarda le linee ferroviarie in disuso, tema di grande attualità e sul quale non era ancora stata condotta un'indagine approfondita: 60 schede di linee, complete di testi, immagini e cartografia IGM a scala 1:100.000 con l'indicazione dello stato di conservazione. Un repertorio completo di tutte le linee ferroviarie in disuso dal 1871 al 2017. Cinque saggi introduttivi dedicati alla dimensione del fenomeno, alle modalità del recupero sotto forma sia di greenways sia di riattivazione del servizio, ai rapporti fra ferrovie e paesaggio e ai metodi di rappresentazione cartografica delle ferrovie, all'apporto del Genio Ferroviario Militare.
Ean / Isbn
978885239096
Pagine
286
Data pubblicazione
01/01/2018