Il Mare International Bookshop

Carrello

Il tuo carrello è vuoto

facebook
Facciamo amicizia?

48 ore

Isole nella corrente: Ponza, Palmarola, Zannone

ponzesi - storia tradizioni folclore e leggende della gente di Ponza vol.1

di Mazzella Silverio, Mazzella Gennaro

144 pagine ISBN: 978881000025
Anno di pubblicazione: 2011

Entrambi hanno dimostrato, con questa pubblicazione, la loro tempra di artisti della fotografia. Il corposo volume, infatti, è una magnifica esposizione di vedute panoramiche delle nostre isole, ma contiene anche ritratti di personaggi tipici di Ponza e scene di vita locale. La fotografia, quella vera, è un'arte che si può apprendere, ma per eccellere occorre una grande dose di sensibilità, oltre che di abilità; infatti non basta saper cogliere i contrasti di luce, le sfumature delle ombre e dei colori, ma è indispensabile che il fotografo “personalizzi” la scena che si appresta a ritrarre, sia essa un tramonto sul mare o il volto di un contadino solcato da rughe profonde che testimoniano il duro lavoro dei campi e che sanno suscitare in chi li ammira i sentimenti più disparati. L'opera d'arte è anche una “denuncia” di aspetti negativi dell'ambiente e della società. Cito due esempi tratti dal volume in questione. Il primo a pagina 92: l'ultimo guardiano, in cui appare “un asin bigio” all'entrata del reparto museale di Zannone, dove si scorgono, tra gli intonaci sbriciolati, le travi di ferro arrugginito del soffitto: un esempio eloquente di incuria e di pressapochismo; mi viene da compatire il nobile animale che, con i suoi occhi malinconici, suo malgrado e involontariamente, sta a simboleggiare ancora una volta l'insipienza umana. Ma Zannone, sotto tale aspetto, merita un intervento a parte. Il secondo a pagina 138, l'incendio: il colore dominante, il rosso fuoco, avvolge le colline dell'isola e minaccia le case, su cui proietta i suoi bagliori sinistri; uno dei drammi più  terribili cui è soggetta la natura, ancora più devastante per una piccola isola come Ponza, perché ne viene compromesso il delicato equilibrio ecologico. Ma di fronte a tale devastazione non manca la fiducia degli Autori che così si esprimono: “dalla cenere rinasce la vita”. Colgo in quella riflessione la fiducia nella natura, non negli uomini. E questo è un ammonimento severo per tutti noi che diciamo di amare Ponza. I testi delle illustrazioni, brevi ma densi di significati, sono tradotti anche in inglese, a cura del Prof. Vincenzo Pagano, docente di economia negli Stati Uniti: un ponzese che si assume l'onere di rendere accessibile alle nuove generazioni di italo-americani (e non solo) questo scrigno di gemme meravigliose qual'è l'arcipelago ponziano. Il tutto rispetta pienamente il tema: “Affinché il tempo non cancelli la memoria”

Lo trovi in: LIBRI > VIAGGI E TURISMO ITALIA


Sharing



Se hai scelto questo articolo allora sei interessato anche a:

Terra delle sirene
Terra delle sirene

Cavaliere Gabriele

Aggiungi al carrello

euro 18.00

48 ore
Cilento
Cilento

Isabella Antonio

Aggiungi al carrello

euro 12.00

48 ore
Cilento
Cilento

Isabella Antonio

Aggiungi al carrello

euro 10.00

48 ore
Itinerari imperdibili Laghi della Lombardia
Itinerari imperdibili Laghi della Lombardia

Accorsi Stefano, Ferro Daniela

Aggiungi al carrello

euro 12.90

48 ore


carte nautiche
Istituto idrografico della marina carte nautiche
Shom carte nautiche
Imray carte nautiche
Carte nautiche ammiragliato britannico
-
-
il marinaio e il monaco
marineria dell'elba vanagolli