Mediterraneo

dall'unità di Roma all'impero italiano

Mediterraneo

dall'unità di Roma all'impero italiano

Silva Pietro


  • Disponibile in 48 ore
  • Possibilità di reso entro 10 giorni lavorativi
  • Transazione sicura con carta di credito, Paypal o bonifico bancario
  • Spedizione tracciata con SDA

€ 50,00
Questa è la sesta edizione del volume edito nel 1942. È la più completa e aggiornata dall'autore. La prima edizione è stata pubblicata nel 1927. L'autore ha voluto riproporre i concetti espressi da Cesare Balbo nel Sommario della Storia d'Italia. Balbo scrisse tre lavori in cui tentava di svolgere la sua tesi preferita in cui vedeva il Mediterraneo come lago italiano. Nel volume di Pietro Silva si notano dei divari e contrasti tra la prima e la seconda parte. La prima parte è dedicata alle rievocazioni del passato con una serie di quadri storici e un tentativo di sintesi di varie opere italiane e straniere. La seconda parte riguarda problemi storici e politici connessi con l'epoca in cui è stato scritto il testo e mira a prospettare alcuni elementi della situazione con i possibili sviluppi politici. L'autore spiega il concetto dell'inscindibile nesso che lega le sorti della penisola Italiana con quella del mare in cui si protende e si bagna. Da qui la sicurezza e la fatalità di un nuovo fiorire della vita e della prosperità del Mediterraneo che, riavvalorato, è ritornato ad essere anche grande centro della vita e della civiltà mondiale.
Autore
Ean / Isbn
97888760277
Pagine
518
Data pubblicazione
01/01/1943