Musulmani in Italia

secoli IX-XIX

Musulmani in Italia

secoli IX-XIX

Salierno Vito


  • Non disponibile
  • Possibilità di reso entro 10 giorni lavorativi
  • Transazione sicura con carta di credito, Paypal o bonifico bancario
  • Spedizione tracciata con SDA

€ 20,00
Più di dieci secoli della presenza musulmana in Italia sono condensati in questo libro che prende le mosse dal primo arrivo degli Arabi in Sicilia nel IX secolo sino alle incursioni turco-barbaresche dal XVI al XIX secolo. Dopo la morte di Maometto l`espansione dell`Islam non conobbe soste: la Spagna e la Sicilia furono le prime tappe in Europa, cui fecero seguito i due emirati di Bari e Taranto e i vari ribat o campi fortificati nell`Italia meridionale, preludio forse di un`ulteriore espansione in Europa prima e dopo la tardiva (per i musulmani) conquista turca di Costantinopoli nel 1453. Se ciò non avvenne, lo fu per vari fattori che l`Autore esamina in un excursus più o meno esauriente: le vicende della Sicilia arabo-maghrebina prima, normanna poi; l`impatto di Federico II, l`imbiratur o l`emiro battezzato, l`insediamento saraceno di Lucera nel XIII secolo, la riscossa turca e la conquista di Otranto nel 1480-81, gli attacchi turchi e barbareschi alle coste italiane nei secoli successivi - il tutto esaminato alla luce di fonti latine, arabe, italiane e turche.
Autore
Ean / Isbn
978888349080
Pagine
224
Data pubblicazione
01/09/2006