Il Mare International Bookshop

Carrello

Il tuo carrello è vuoto

facebook
Facciamo amicizia?

Contattaci per la ricerca del prodotto

Parco Nazionale del Circeo

di Sottoriva Pier Giacomo

Articolo esaurito.

euro 25.00
Contattaci per la ricerca del prodotto

64 pagine ISBN: 978884022799
Anno di pubblicazione: 1982

Il Parco del Circeo è un parco nazionale del Lazio. Occupa una striscia di terra costiera da Anzio a Terracina, tra cui anche una sezione di foresta, e l'isola di Zannone. Il parco è stato creato nel 1934 per ordine di Benito Mussolini, su consiglio del senatore Raffaele Bastianelli, per preservare gli ultimi resti delle paludi pontine venivano essiccate in quel momento. È l'unico Parco Nazionale in Italia, che occupa una zona di pianura e costiera. Le zone del Parco si possono suddividere in cinque ambienti principali : la foresta, il promontorio, la duna costiera, la zona umida e l'isola di Zannone. La foresta compresa nel parco occupa una vasta area tra piazza Pontina SS 148 e la costa di San Felice Circeo, è l'ultimo residuo precedentemente chiamato "Selva di Terracina", che in passato ha occupato molto di quello che oggi è il centro della provincia di Latina. Il Promontorio o Monte Circeo, in latino Mons Circeius, è una montagna che segna il limite sud-occidentale di quello che sono state le paludi pontine. Si trova a circa 100 km a Sud-Sud-Est di Roma, vicino a San Felice Circeo, sul litorale tra Anzio e Terracina. All'estremità settentrionale del Golfo di Gaeta, il promontorio è di circa 5 km di lunghezza e 1,5 km di larghezza alla base e va da Est a Ovest.

Lo trovi in: LIBRI > GUIDE NATURALISTICHE ITALIA


Sharing



Se hai scelto questo articolo allora sei interessato anche a:



carte nautiche
Istituto idrografico della marina carte nautiche
Shom carte nautiche
Imray carte nautiche
Carte nautiche ammiragliato britannico
-
-
il marinaio e il monaco
marineria dell'elba vanagolli