Sentieri nei parchi del Lazio 2

i trekking

Sentieri nei parchi del Lazio 2

i trekking

Ardito Stefano


  • Articolo raro, richiedi informazioni sulla disponibilità
  • Possibilità di reso entro 10 giorni lavorativi
  • Transazione sicura con carta di credito, Paypal o bonifico bancario
  • Spedizione tracciata con SDA

Articolo raro, richiedi informazioni sulla disponibilità.

La guida propone a chi ama camminare molte facili avventure nella natura protetta del Lazio. 7 itinerari di più giorni, articolati in 28 tappe più brevi, attraversano 12 delle 66 aree protette della regione. Sulle tracce di illustri viaggiatori del passato, ci si imbatte in boschi e faggete, castelli, necropoli e santuari, arrivando fino al mare o al centro storico di Roma. Dai boschi e dai canyon di tufo della Tuscia si passa alle faggete e ai crinali dell'Appennino, ai querceti e ai laghi dei Colli Albani, alle selve e ai panorami dei Monti Lucretili e Aurunci. Gli altopiani carsici, i boschi, i fiumi, i rapaci e le decine di rarità botaniche rendono questi percorsi più che vari. Indice: Trekking: anche nel Lazio si può; La natura del Lazio; Qualche consiglio pratico; Dalla Selva del Lamone a Tuscania; Dal Lago di Vico al Tirreno; Attraverso il Monte Navegna e il Monte Cervia; Attraverso i Monti Lucretili e il Monte Catillo; Il trekking dei Castelli Romani e dell'Appia Antica; Attraverso i Monti Simbruini ed Ernici; Variante del Sentiero Coleman; La traversata dei Monti Aurunci.
Ean / Isbn
978888177089
Pagine
145
Data pubblicazione
01/11/2003