Il Mare International Bookshop

Carrello

Il tuo carrello è vuoto

facebook
Facciamo amicizia?

48 ore

Stokkfisk venuto dal gelo

della cultura del pescestocco a Messina

di Sarica Antonino

96 pagine ISBN: 978887820346
Anno di pubblicazione: 2017

L'amico Nino Sarica non è la prima volta che mostra attenzione alla cucina di tradizione peloritana. E possiamo ipotizzare che parlando di pescestocco lo faccia perché anche in quest'ambito si rischia di perdere un 'importante testimonianza delle vicende travagliate del nostro più familiare passato. Annota giustamente Nino che se oggi dovessimo far gustare il piatto più pregnante della cucina tradizionale messinese si avrebbe qualche difficoltà a trovarlo nella lista dei pur numerosi ed apprezzati ristoratori della città dello Stretto. Don Fano, Don Mommo, Don Petruzzo all'Opera, Donna Giovanna, sono nomi mitici puntualmente rievocati nelle pagine di questo lavoro, sono il ricordo di una tavola che ha caratterizzato gli ultimi cento anni di vita messinese. Ma la tradizione è molto più antica. Il fatto che lo stoccafisso, o pescestocco, risulti presente nella cucina di tante città marinare, da Genova a Venezia, è la prova che il merluzzo essiccato costituiva l'alimento ideale per quanti si muovevano per mare e quindi avevano la necessità di disporre di un cibo a lunga conservazione. Questo era il pescestocco, giunto secoli fa nel nostro porto, un tempo crocevia di non brevi traffici. Volendo trovare un riferimento recondito possiamo risalire al tempo delle crociate che ebbero in Messina una conclamata base strategica. In ogni caso il radicamento di questo straordinario piatto della cucina nostrana trova motivo di apprezzamento nell'uso e nella combinazione di ingredienti mediterranei (olive, pomodori, capperi, pinoli ...) che trasfigurano il gusto di base del nordico merluzzo in una commistione policroma e specifica che viene riproposta nelle gustose pagine di Nino Sarica con la meticolosità capillare che è propria dell'Autore; e siamo certi che tanti sapranno apprezzare non fosse altro perché qui viene salvata dall'oblio e tramandata una consuetudine alimentare tutta messinese. Dalla prefazione di Franz Riccobono

Lo trovi in: LIBRI > GASTRONOMIA


Sharing



Se hai scelto questo articolo allora sei interessato anche a:

Acciuga regina
Acciuga regina

Marchese Salvatore

Aggiungi al carrello

euro 17.50

48 ore
Cucina di Ponza
Cucina di Ponza

Mazzella Silverio, Di Meglio Pina, Mazzella Gennaro

Aggiungi al carrello

euro 15.00

48 ore
Scampi e gamberi
Scampi e gamberi

Ricci Alessandro, Boccaccio Mauro, Lingua Paolo, Rissetto Stefano

Aggiungi al carrello

euro 7.90

48 ore


patente nautica
Manutenzione della barca
carte nautiche
Istituto idrografico della marina carte nautiche
Carte nautiche ammiragliato britannico
Shom carte nautiche
Imray carte nautiche
-
il marinaio e il monaco
-
marineria dell'elba vanagolli