Affondamento del Galilea

storia di una nave, dei suoi uomini e di un'inchiesta

Affondamento del Galilea

storia di una nave, dei suoi uomini e di un'inchiesta

Capobianco Carlo


  • Disponibile in 7 giorni
  • Possibilità di reso entro 10 giorni lavorativi
  • Transazione sicura con carta di credito, Paypal o bonifico bancario
  • Spedizione tracciata con SDA

€ 25,00
Il 28 marzo 1942 in seguito a siluramento da parte del sottomarino inglese Proteus, affondava nei pressi dell'isolotto greco di Antipaxo il piroscafo Galilea, carico di militari che rientravano in Patria, tra i quali un intero reparto di alpini della Divisione Julia. Dei 1355 passeggeri solo 280 saranno i superstiti, che con le loro dichiarazioni ci renderanno partecipi del tragico evento. L'autore per mezzo di documenti pubblici e privati, ricostruisce la vicenda sotto vari aspetti e da un nuovo punto di vista: la città di Bari. Non manca un'approfondita indagine della nave, una delle più belle della Società Adriatica di Navigazione e l'elenco nominativo di tutti coloro presenti a bordo quella notte.
Ean / Isbn
979122032394
Pagine
220
Data pubblicazione
20/03/2021