Il Mare International Bookshop

Carrello

Il tuo carrello è vuoto

facebook
Facciamo amicizia?
vacanze ordini sito

7 giorni

Curzio Malaparte alle isole Eolie

vita al confino, amori e opere

di La Greca Giuseppe

252 pagine ISBN: 978889708801
Anno di pubblicazione: 2012

“M'è caro ormai l'esilio, mi son care ormai quest'alte rupi e queste rive gialle di zolfo e di ginestre”. Così scriveva nel 1934 Curzio Malaparte – un illustre protagonista della cultura italiana del Novecento – dal suo “Caro esilio” eoliano: un ossimoro che riassume tutta la grandezza e la sofferenza di un uomo del bel mondo di quei tempi, catapultato su una manciata di scogli isolati, ma di rara bellezza, capaci di accogliere e di ispirare da secoli viaggiatori di tutta Europa. L'arcitaliano trascorre nelle isole Eolie un periodo di confino durato sette mesi – dall'ottobre 1934 al giugno 1935 – durante i quali si dedica alla scrittura, al suo cane Febo e all'amante Flaminia, che gli fu consentito di ricevere durante l'esilio eoliano. L'autore ha raccolto in questo libro le opere che Malaparte ha scritto durante tale periodo, le sue poesie dedicate all'isola di Lipari, alla sua gente e al suo mare, per offrirle a chi ama la storia e la letteratura del nostro paese.

Lo trovi in: LIBRI > STORIA CONTEMPORANEA


Sharing



Se hai scelto questo articolo allora sei interessato anche a:

Navi mute
Navi mute

Cazzato Giampiero, Di Milla Marco

Aggiungi al carrello

euro 16.00

48 ore


patente nautica
Manutenzione della barca
carte nautiche
Istituto idrografico della marina carte nautiche
Carte nautiche ammiragliato britannico
Shom carte nautiche
Imray carte nautiche
-
il marinaio e il monaco
-
marineria dell'elba vanagolli