Il Mare International Bookshop

Carrello

Il tuo carrello è vuoto

facebook
Facciamo amicizia?

7 giorni

Due battaglie dell'Atlantico

la guerra subacquea, 1914-18 e 1939-45

di Martelli Antonio

408 pagine ISBN: 978881525425
Anno di pubblicazione: 2015

«Una guerra subacquea come quelle del 1914-18 e del 1939-45 appare oggi di fatto impensabile. Eppure la lezione di quelle due guerre non è andata perduta. Questa lezione è che il potere navale resta in ultima analisi quello decisivo: Germania, Italia e Giappone persero la guerra perché gli Alleati strapparono loro, più o meno rapidamente, il controllo dei mari» I sommergibili sono stati protagonisti di entrambe le guerre mondiali. Basti pensare che nel 1917, al culmine dell'offensiva subacquea tedesca, il siluramento del mercantile americano Atzec ad opera di un U-Boot diede agli Stati Uniti la spinta decisiva a entrare nella prima guerra mondiale. E, nella seconda, il gigantesco duello che si svolse in Atlantico fra gli U-Boote e le marine britannica, americana e canadese fu l'episodio centrale del conflitto, quello che ne determinò l'esito. Con la consueta competenza l'autore racconta con ricchezza di particolari la storia di questo leggendario mezzo navale dai suoi primordi. Mette a fuoco l'impiego massiccio che ne fece la Germania nella Grande Guerra per forzare il blocco marittimo dell'Intesa, poi descrive come fu ricostituita la flotta subacquea nel Terzo Reich, infine tratteggia l'epico scontro che vide impegnate Germania e marine alleate fra il 1939 e il 1945.

Lo trovi in: LIBRI > MARINA MILITARE SOMMERGIBILI


Sharing



Se hai scelto questo articolo allora sei interessato anche a:



patente nautica
Manutenzione della barca
carte nautiche
Istituto idrografico della marina carte nautiche
Carte nautiche ammiragliato britannico
Shom carte nautiche
Imray carte nautiche
-
il marinaio e il monaco
-
marineria dell'elba vanagolli