Lavoratori del mare

Lavoratori del mare

Hugo Victor


  • Disponibile in 48 ore
  • Possibilità di reso entro 10 giorni lavorativi
  • Transazione sicura con carta di credito, Paypal o bonifico bancario
  • Spedizione tracciata con SDA

€ 16,00
Un romanzo epico, potente e salmastro, scritto da Victor Hugo durante il suo esilio sull'isola di Guernsey. Lethierry, un vecchio armatore che vive sulle coste della Manica, è il primo ad acquistare un motore a vapore per il battello che deve collegare Saint Malò. Quando la sua nave fa naufragio, Déruchette, nipote di Lethierry, promette di sposare l'uomo che porterà in salvo il motore della nave. Gilliat, il più derelitto dei marinai, decide di cimentarsi nel recupero del motore, per conquistare Déruchette della quale è perdutamente innamorato. Comincia così una vera e propria lotta dell'uomo contro il mare, una lotta d'amore con un finale imprevisto.
Autore
Ean / Isbn
978881801833
Pagine
494
Data pubblicazione
20/09/2017